Matrix

Film - 1999
8,7
623.6K
Matrix è un film con Keanu Reeves, Laurence Fishburne, Carrie-Anne Moss, Hugo Weaving, Gloria Foster Cast completo. Regia di Lilly Wachowski, Lana Wachowski. Titolo originale The Matrix, durata 136 minuti. Generi Avventura, Azione, Thriller, Fantascienza.

recensioni

Recensione di  Alma Alma
Progetto recupero cult movieVisto in sala quasi 23 anni dopo l'uscitaAffascinante la prima parte decisamente più concettuale e filosofica. Nella seconda prevarica l'azione, puro divertimento se piace il genere, per me noia e forse un pizzico di delusione per l'abbandono del filone filosofico.Un film iconico da vedere sicuramente Citazione preferita: Hai mai fatto un sogno tanto realistico da sembrarti vero? E se da un sogno così non ti dovessi più svegliare? Come potresti distinguere il mondo dei sogni da quello della realtà?Lynchiana Leggi tutto
Recensione di  Riccardo Paoli Riccardo Paoli
The Matrix - regia di Andy e Larry WachowskiA distanza di molti anni dalla sua uscita in sala, mi immergo nuovamente in questo film, da sempre considerato una pietra miliare del cinema, ed oggi tornato alla ribalta, suo malgrado, perché diventato bandiera di coloro che credono che la realtà che stiamo vivendo non sia reale come vogliono farci credere: pillola rossa o pillola blu? ( ogni riferimento al periodo pandemico è voluto e non è casuale).Comunque; the Matrix anche a distanza di anni resta tecnologicamente, per gli effetti speciali, un film di tutto rispetto.Sulla trama non mi soffermo: personalmente ho cercato di concentrarmi su tutti gli spunti filosofici che suggerisce, ed attorno a cui è stato costruito: c'è una vastissima letteratura in proposito.Aggiungo poi che qualsiasi sia l'approccio al film, sia che vi vogliate porre come semplici spettatori e godervi il film per la storia che racconta, sia che cerchiate di interpretare il film alla luce dei richiami filosofici, non rimarrete delusi. Leggi tutto
Recensione di  Balkan Castevet Balkan Castevet
Rewatch della saga in vista dell'uscita del prossimo capitolo.Matrix è un capolavoro sia per il lato tecnico di sperimentazione-avanguardista che di fatto influenzerà moltissimi film a seguire ma anche per narrazione,cioè e come lo racconta.La regia delle Wachowski è formidabile,sul lato action coreogragie e ritmo pescano dal cinema orientale aggiungendo effetti speciali più consono invece ad un cinema americano realizzati in modo impeccabili ed all'avanguardia per l'epoca.I rallenty anche narrativamente sono coerenti e perfetti,il senso di alterazione della gravità(ripreso poi da Nolan in Inception) e come non citare l'ormai iconico bullet time che ha davvero fatto scuola.La regia eccelle non solo sul lato action,la messa in scena è fantastica in quanto si mescolano elementi,ambientazioni sci-fi a scenari più ordinari come l'abitazione dell'oracolo ad esempio,il tutto sempre gestito alla grande sia per narrazione che per tecnica.Per la creazione di scenari ed ambientazioni come citare ad esempio i pavimenti a scacchi bianco-neri che richiamano il cinema espressionista,gli effetti in cgi sempre ben dosati che si mescolano con gli effetti artigianali;inoltre è notevole l'idea come già scritto di mettere ambientazioni "scadenti" o "povere" per personaggi iconici come appunto l'oracolo ma anche lo stesso Morpheus con la poltrano in pelle squarciata.Non c'è mai senso di pomposità,di maniera fine a se stessa,tutto ha un senso narrativo.Moltissime anche le scene e sequenze divenute iconiche,come già scritto il bullet time,tutto l'inseguimento iniziale di Trinity e Smith,lo scontro nella metro con rimandi anche al western/samurai,le sequenze dell'elicottero ma anche singole inquadrature che saranno riprese anche da Evans nei suoi The Raid come ad esempio le inquadrature dall'alto durante le scene d'azione.Sull'aspetto narrativo tutto funziona alla perfezione,dalla creazione dell'eroe ai suoi dubbi,l'iconico allanamento,i dialoghi con Morpheus,il rapporto con Trinity che crea un bellissima dinamica romance senza finire un melassa eccessiva.Simbolismo,religione il credere,avere fede il percorso interiore che deve affrontare Leggi tutto
Recensione di  Giacomo Pescatore Giacomo Pescatore
Da vedere perché: ha segnato una vera e propria svolta nel cinema di azione e di fantascienza (e nell'uso degli effetti speciali) oltre che per scoprire quanto sia davvero fonda la tana del bianconiglio... Leggi tutto

trama

Un mondo che sembra reale ed è invece solo un paravento per nascondere la realtà vera. Seguendo un tatuaggio sulla spalla di una ragazza, l'hacker Neo scopre che la cosiddetta 'realtà' è solo un impulso elettrico fornito al cervello degli umani da un'intelligenza artificiale. La Terra era sopravvissuta alla catastrofe ma l'umanità ha avuto bisogno delle macchine per sopravvivere. E queste hanno vinto. Ma le macchine necessitano degli uomini e della loro energia. L'illusione in cui li fanno vivere è finalizzata a 'coltivarli' meglio. Nessuno è a conoscenza del tempo che è passato da quando il neurosimulatore ha assegnato una data fittizia al tempo. Solo Neo, con l'aiuto del pirata informatico Morpheus e della bella Trinity, può tentare di scoprire la verità. Ma non sarà facile.

trailer

supporto fisico

DVD e Blu-Ray

Feltrinelli Ibs.it Amazon

Torna su