X-Men (Film, 2000)

Anno:
2000
Valutazione:
Genere:
Avventura, Azione, Fantascienza
Durata:
104 minuti
Regia:
Bryan Singer
Attori:
Patrick Stewart, Hugh Jackman, Ian McKellen, Halle Berry

Trama:

Gli X-Men, che rappresentano uno stadio successivo dell'evoluzione umana, sono supereroi mutanti, caratterizzati cioè da una particolare mutazione genetica che conferisce un potere sovrumano che essi hanno posto al servizio dell'umanità. Ma gli uomini temono ciò che non possono comprendere e gli X-Men dovranno presto fare i conti con l'intolleranza, il pregiudizio e il rifiuto della razza umana per la quale lottano.
Anno:
2000
Valutazione:
Genere:
Avventura, Azione, Fantascienza
Durata:
104 minuti
Regia:
Bryan Singer
Attori:
Patrick Stewart, Hugh Jackman, Ian McKellen, Halle Berry

Recensioni:

Recensione di Emanuela Martini da FilmTV
Umani e mutanti. Intolleranza e pacifica convivenza. Mutanti che si schierano a fianco dell'umanità e mutanti che, invece, la combattono. Negli "X-Men" creati negli anni '60 da Stan Lee per i Marvel Comics erano effettivamente contenute molte idee trasferibili al nostro mondo, a un universo post-Blade Runner nel quale i replicanti dotati di superpoteri hanno trovato uno stiracchiato, controverso diritto di cittadinanza: dal ruolo innovativo e tormentoso del "diverso" al conflitto tra i due leader mutanti, il giusto Professor X e l'adirato Magneto, simili nei tratti (Patrick Stewart e Ian McKellen) e nei poteri, pronti a tutto, anche al sacrificio...

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!