Martyrs

Film - 2008
9,4
239.7K
Martyrs è un film con Mylène Jampanoï, Morjana Alaoui, Mike Chute, Catherine Bégin, Robert Toupin Cast completo. Regia di Pascal Laugier. Titolo originale Martyrs, durata 99 minuti. Generi Horror, Dramma, Thriller.
Abbonamento streaming
Noleggio streaming Acquisto streaming

recensioni

Un viaggio dantesco verso l'Inferno... di  Rael70 Rael70
DirectionScreenplayMake-upActing
Due sono i Capolavori imprescindibili del genere Horror del nuovo millennio: Two Sisters del maestro Kim Ji-woon (che ho già recensito su Filmamo anche se molto succintamente) e Martyrs di Pascal Laugier. Due lavori totalmente differenti che nulla hanno in comune se non una straordinaria capacità d'impaurire lo spettatore fin dentro la sua anima. Spaventare ed impaurire sono due emozioni completamente differenti e la stragrande maggioranza dei lavori contemporanei mira unicamente alla prima emozione, spesso ricorrendo a banali sotterfugi come i cosiddetti “jumpscare” o brevissimi ed intensi aumenti dell'impatto sonoro. Tutti, più o meno, possono essere bravi a spaventare ma impaurire è qualcosa di estremamente più complesso e difficile: occorre entrare nelle pieghe più remote delle menti degli spettatori per suscitare questa emozione che si evolve con l'evoluzione del cervello ed è estremamente soggettiva. Un bambino in tenera età non ha paura del buio, un adulto si (facendo i dovuti distinguo) e anche cinematograficamente parlando una scena può determinare paura in uno spettatore e lasciare un altro senza nessuna apparente reazione. La paura è quindi soggettiva, alimentata dal proprio vissuto, che ti guarda in faccia conoscendo e approfittando dei tuoi punti deboli, senza fare nessuno sconto. Pascal Laugier, talentuoso regista francese, che aveva esordito con l'interessante “Saint Ange” del 2004, quattro anni dopo realizza il suo Capolavoro che è ormai entrato nella Storia dell'Horror, questo “Martyrs” che rappresenta l'apice del genere del nuovo millennio, vincendo ogni premio possibile. Interpretato magnificamente da due attrici stratosferiche quali la marocchina Morjana Aloui e la bellissima francese Mylene Jampanoi, questa opera tratta di un viaggio. Si, proprio così, un viaggio allegorico che si snoda lungo tre atti esattamente come l'Opera del Sommo Poeta: I parte la rabbia della vendetta, II parte la consapevolezza, III parte la discesa all'Inferno. La storia inizia con una bambina Leggi tutto

trama

Dopo che per un anno sono state perse le sue tracce, un giorno Lucie viene vista camminare lungo una strada in un evidente stato confusionale. Sul suo corpo non é presente nessun segno di violenza o abuso sessuale e sono molti gli interrogativi su quello che possa essere successo in questo lungo anno. Dopo quindici anni da quella vicenda, Lucie si trova in una casa nel mezzo di una foresta ed impugna un fucile... dopo qualche istante si sentono degli spari, Lucie ha premuto il grilletto ed ucciso un uomo...

trailer

supporto fisico

DVD e Blu-Ray

Feltrinelli Ibs.it Amazon

Torna su