L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva (Film, 2012)

Anno: 2012
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Animazione, Commedia, Avventura, Famiglia
Regia: Steve Martino, Mike Thurmeier
Attori: John Leguizamo, Ray Romano, Chris Wedge, Denis Leary
Trama:
Il mammut Manny è alle prese con l'adolescenza della figlia Pesca, attratta da amicizie superficiali se non pericolose, quando il ghiaccio sotto le zampe comincia a tremare fino a rompersi. Manny, Diego e Sid, con la compagnia folle di "nonnina" (l'anziana di famiglia che i genitori di Sid gli hanno scaricato prima di abbandonarlo per la seconda volta), si ritrovano alla deriva su un iceberg e vengono attaccati da una ciurma di pirati, capitanata dall'odioso capital Sbudella. Dopo l'incidente di percorso del terzo tomo, stanco e artificioso, il franchise del bradipo e del mammut, garanzia di felicità per i bambini e soprattutto per il botteghino, torna ad un ottimo livello di tecnica e di racconto, anche se i temi sono davvero sempre quelli: dal diverso che non si deve vergognare di essere tale (Pesca dorme a testa in giù come la madre e gli opossum) alla famiglia più importante, che non è quella del sangue ma quella del cuore. [...]
Recensione di Erica Re da FilmTV
Classico esempio di cartoon trasversale, piacevole per i più piccoli così come per gli adulti, anche il quarto episodio della serie poggia buona parte della propria forza sui protagonisti. A partire da Scrat; il quale, teso com'è in una disperata caccia all'inafferrabile ghianda, provoca la frattura della crosta terrestre. Che causerà a sua volta la deriva dei continenti e farà allontanare dal branco il mammut Manny, il bradipo Sid e la tigre Diego. Subentreranno nel frattempo altri personaggi, tra cui i pericolosi pirati comandati da Capitan Sbudella, che faranno di tutto per arruolarli nel proprio equipaggio. Inutile dire come andrà...

Abbonamento:


Premiumplay

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!