Una vera gemma della cinematografia Italiana

La saga fantozziana e' un classico della commedia Italiana, diventata talmente popolare che molte delle battute (soprattutto dei primi due film) sono diventate modi di dire ed espressioni di uso comune: "Come e' umano lei!", che Fantozzi e' solito dire ai perpetratori di angherie a suo discapito, ne e' una prova esemplare. Ritratto spietato ed amaramente satirico dell'Italia negli anni '70 e poi '80 (ma molto meno pungente del libro il cui autore e' lo stesso Paolo Villaggio, il protagonista), e soprattutto della cultura aziendale dell'epoca (Paolo Villaggio ha veramente lavorato all'interno di una grande azienda, per cui ne ha potuto sperimentare in prima persona sia il clima che le dinamiche interpersonali sia orizzontali che verticali), la saga fantozziana e' la prova di come film (soprattutto i primi 2) privi di volgarita' possono fare divertire e, di piu', farti ridere a crepapelle. Ma in Fantozzi, le risate lasciano sempre un retrogusto molto amaro. Assolutamente da non perdere, Fantozzi, molto spesso "underrated", e' invece una vera gemma della cinematografia Italiana

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!