Loading...
Recensione di   Stefano De Rosa Stefano De Rosa

Mantícora

(Film, 2022)
9
“La manticora è una creatura mitica, una sorta di chimera dotata di una testa simile a quella umana, corpo di leone e coda di scorpione, in grado di scagliare spine velenose per rendere inerme la preda” (da Wikipedia)

Julián ha due occhi scuri, enormi, con in fondo un dolore

Julián come lavoro disegna mostri atroci

un mostro atroce abita in Julián

Julián salva un bambino da un incendio

il mostro che abita in Julián desidera quel bambino

Diana è una ragazza in cerca di amore che si innamora di Julián

anche Julián è in cerca di amore e prova ad amare Diana

Julián perde il lavoro a causa del mostro che abita in lui

Julián ha due occhi scuri, enormi, con in fondo un dolore

Diana scopre il mostro e lascia Julián

Julián non disegna più e il mostro lo porta dal bambino

il bambino ha disegnato una manticora con sotto la scritta “Julián”

Julián decide di uccidere il mostro che abita in lui e vola, vola giù

Julián è paralizzato… il mostro non può più uscire

Diana torna da Julián

Julián ha due occhi scuri, enormi, con in fondo un dolore……

Manticora è un film di Carlos Vermut

Manticora è un capolavoro

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it. Grazie!