Notturno (Film, 2020)

Anno:
2020
Valutazione:
Genere:
Documentario
Durata:
100 minuti
Regia:
Gianfranco Rosi

Trama:

Il documentario esplorerà di notte i confini del Medio Oriente per incontrare personaggi in Libano, Siria, Iran, forse in Egitto. Il regista segue un'intuizione radicale: in questa regione, un'immersione totale rende possibile una percezione priva di preconcetti.
Anno:
2020
Valutazione:
Genere:
Documentario
Durata:
100 minuti
Regia:
Gianfranco Rosi

Recensioni:

Recensione di Roberto Manassero da FilmTV
Per Gianfranco Rosi lo spazio dell’inquadratura, la sua costruzione geometrica e spesso agghindata, è il luogo in cui il cinema vince sulla Storia. L’immagine si apre al reale, lo osserva, lo asseconda, lo modula, e infine lo supera trasformandolo in una sorta di zona franca. «Di quanto dolore, di quanta vita sono fatte le esistenze delle persone in Medio Oriente?» si chiede il regista nelle note a Notturno. E quanto dolore, quanta vita, ci si chiede da spettatori, il suo cinema può accogliere prima di diventare sfrontato e addirittura impudico? Girato nel corso di tre anni fra Iraq, Kurdistan, Siria...

Dove vederlo in streaming

Abbonamento streaming
Noleggio streaming
Acquisto streaming

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!