Eravamo bambini

Film - 2023
6,0
11.6K
Eravamo bambini è un film con Lorenzo Richelmy, Alessio Lapice, Lucrezia Guidone, Francesco Russo, Giancarlo Commare Cast completo. Regia di Marco Martani. Titolo originale Eravamo bambini Genere Dramma.

recensioni

Recensione di  Emiliano Baglio Emiliano Baglio
Notte in un piccolo paese della Costa Calabra; la polizia ferma Cacasotto (Francesco Russo), lo “scemo del villaggio” con un coltello in mano nei presso della casa dell’Onorevole Rizzo (Massimo Popolizio).Comincia così il puzzle che lo spettatore è chiamato a ricomporre sul quale si basa Eravamo bambini.I pezzi sono composti da Walter (Lorenzo Richelmy), un cantante scontroso ed arrogante; Gianluca (Alessio Lapice), un poliziotto violento e brutale e da Margherita (Lucrezia Guidone) che si concede al primo arrivato nei bagni del giornale presso il quale lavora.Completano il quadro Andrea (Romano Reggiani), fratello tossicodipendente di Margherita e Peppino (Giancarlo Commare) che è il figlio di Rizzo.Cosa lega queste persone che, apparentemente, non hanno nulla in comune se non gli evidenti segni di un trauma?Sarà proprio Cacasotto, durante una notte in questura scandita dai fuochi d’artificio a rispondere alla domanda mentre passato e presente si intrecciano sino a farci scoprire cosa sia accaduto anni prima.Eravamo bambini è un film assai ambizioso che cerca di costruire una vicenda articolata che viaggia avanti ed indietro nel tempo lasciando sul terreno briciole che lo spettatore deve seguire, anche attraverso le diverse vicende dei protagonisti, sino ad arrivare a destinazione.Insomma sulla carta poteva essere un progetto vincente; sei amici d’infanzia che si ritrovano dopo anni, un trauma nascosto nel passato, un mistero da risolvere unendo i pezzi sino a ricomporre il quadro totale, una vicenda di sangue e violenza, una notte cupa in questura ed un film che non ha paura di sporcarsi le mani con il genere.Peccato che poco o nulla funzioni.È il caso delle diverse storie dei protagonisti che, inizialmente, vengono mostrate senza che sia dato sapere cosa abbiano a vedere l’una con l’altra e che però vengono affrontate tutte con superficialità.Così lo spettatore si ritrova ad avere a che fare con dei caratteri Leggi tutto

trama

In un paese della costa calabrese, un pacifico trentenne viene arrestato per aver minacciato con un coltello un carabiniere. Durante il suo interrogatorio si intrecciano le storie di altri quattro suoi coetanei, amici d’infanzia, tutti traumatizzati da un fatto di sangue a cui hanno assistito da bambini.

trailer

supporto fisico

DVD e Blu-Ray

Feltrinelli Ibs.it Amazon

Torna su