End of justice - Nessuno è innocente (Film, 2017)

Titolo originale:
Roman J. Israel, Esq.
Anno:
2017
Valutazione:
Genere:
Dramma
Durata:
129 minuti
Regia:
Dan Gilroy
Attori:
Denzel Washington, Colin Farrell, Carmen Ejogo, Lynda Gravatt

Trama:

Roman è avvocato a Los Angeles e lavora in uno studio che si occupa di clienti, appartenenti a classi sociali bisognose, spesso impossibilitati ad avere una difesa degna di questo nome. Roman, anche per il carattere che ha che lo spinge a non trattenersi dinanzi a palesi ingiustizie, è stato sempre tenuto dal suo collega William Jackson nelle retrovie a preparare la documentazione dei casi. Quando però William viene ricoverato in ospedale senza speranza di recupero tocca a Roman presentarsi in tribunale e già la prima causa gli crea dei problemi. Le cose si complicano quando lo studio viene chiuso e chi si deve occupare dell'operazione comprende le sue doti e ne vuole acquisire le competenze mettendole però a servizio del puro e semplice guadagno. Roman cerca di barcamenarsi fino a quando un giorno si fa tentare da un'azione illegale.
Titolo originale:
Roman J. Israel, Esq.
Anno:
2017
Valutazione:
Genere:
Dramma
Durata:
129 minuti
Regia:
Dan Gilroy
Attori:
Denzel Washington, Colin Farrell, Carmen Ejogo, Lynda Gravatt

Recensioni:

Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Con Lo sciacallo - Nightcrawler Dan Gilroy aveva esordito imprimendo sullo schermo il poderoso ritratto di un antieroe marcio e parassitario, un emarginato senza alcuna empatia verso la società in cui si muoveva. Con l’opera seconda riprende la struttura, saldamente incentrata su un unico personaggio completamente alienato, ma di segno opposto: se lo sciacallo Jake Gyllenhaal faceva del cinismo e della mancanza di etica la sua arma per la scalata al successo, Denzel Washington è Roman J. Israel, avvocato dall’integrità giurassica nel compromissorio mondo contemporaneo, ancorato all’analogico e alla propria memoria portentosa, ma soprattutto aggrappato a un’idea di legge e...
Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Con Lo sciacallo - Nightcrawler Dan Gilroy aveva esordito imprimendo sullo schermo il poderoso ritratto di un antieroe marcio e parassitario, un emarginato senza alcuna empatia verso la società in cui si muoveva. Con l’opera seconda riprende la struttura, saldamente incentrata su un unico personaggio completamente alienato, ma di segno opposto: se lo sciacallo Jake Gyllenhaal faceva del cinismo e della mancanza di etica la sua arma per la scalata al successo, Denzel Washington è Roman J. Israel, avvocato dall’integrità giurassica nel compromissorio mondo contemporaneo, ancorato all’analogico e alla propria memoria portentosa, ma soprattutto aggrappato a un’idea di legge e...
Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Con Lo sciacallo - Nightcrawler Dan Gilroy aveva esordito imprimendo sullo schermo il poderoso ritratto di un antieroe marcio e parassitario, un emarginato senza alcuna empatia verso la società in cui si muoveva. Con l’opera seconda riprende la struttura, saldamente incentrata su un unico personaggio completamente alienato, ma di segno opposto: se lo sciacallo Jake Gyllenhaal faceva del cinismo e della mancanza di etica la sua arma per la scalata al successo, Denzel Washington è Roman J. Israel, avvocato dall’integrità giurassica nel compromissorio mondo contemporaneo, ancorato all’analogico e alla propria memoria portentosa, ma soprattutto aggrappato a un’idea di legge e...
Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Con Lo sciacallo - Nightcrawler Dan Gilroy aveva esordito imprimendo sullo schermo il poderoso ritratto di un antieroe marcio e parassitario, un emarginato senza alcuna empatia verso la società in cui si muoveva. Con l’opera seconda riprende la struttura, saldamente incentrata su un unico personaggio completamente alienato, ma di segno opposto: se lo sciacallo Jake Gyllenhaal faceva del cinismo e della mancanza di etica la sua arma per la scalata al successo, Denzel Washington è Roman J. Israel, avvocato dall’integrità giurassica nel compromissorio mondo contemporaneo, ancorato all’analogico e alla propria memoria portentosa, ma soprattutto aggrappato a un’idea di legge e...

Dove vederlo in streaming

Abbonamento streaming
Noleggio streaming Acquisto streaming

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!