Avengers: Infinity War (Film, 2018)

"Avengers: Infinity War" è il 19° film dell'Universo Cinematografico Marvel, sequel di "Avengers: Age of Ultron", è stato scritto da Christopher Markus & Stephen McFeely e diretto da Anthony e Joe Russo.
È uscito in Italia il 25 aprile e comprende un cast d'eccellenza formato da attori del calibro di Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Chris Pratt, Scarlett Johansson, Benedict Cumberbatch, Chadwick Boseman, Josh Brolin e Tom Holland.

Anno: 2018
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Avventura, Fantascienza, Fantasy, Azione
Regia: Joe Russo, Anthony Russo
Attori: Robert Downey Jr., Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Chris Evans
Trama:

Cosa potrebbe non solo riunire tutti gli Avengers, che dopo "Captain America: Civil War" si erano divisi, ma addirittura intrecciarne le gesta con i Guardiani della Galassia? Beh, un potentissimo villain ovviamente! Il cattivissimo si chiama Thanos, è un feroce tiranno intergalattico e il suo obbiettivo è conquistare l'universo.

Per farlo vuole usare le sei Gemme dell'Infinito, che permettono a chi le possiede di diventare onnipotente! Thanos è determinato a "correggere" la sovrappopolazione e quindi a sterminare metà di tutte le forme di vita, in un vero e proprio genocidio.

Così quando l'universo è in pericolo, i nostri Avengers non possono che riunirsi nella formazione originale con il leader multimilionario Tony Stark / Iron Man, lo scienziato Bruce Banner e il suo alter ego Hulk, il veterano Steve Rogers / Capitan America, l'ex spia Natasha Romanoff / Vedova Nera, Peter Parker / Spider-Man, l'androide dall'intelligenza artificiale Visione, il dio del tuono Thor e tutti gli altri supereroi. Ma attenzione, perché questa volta i loro super poteri non basteranno, per fronteggiare Thanos ci vorrà anche l'aiuto dei Guardiani della Galassia e del loro leader Peter Quill / Star-Lord!

Insomma un cast d'eccezione per il 19° film dedicato al MCU, che segna una vera e propria svolta sia per le vicende che per la stessa pellicola! Qui i fratelli Russo superano sè stessi, raccontandoci una resa dei conti epica dove vengono scatenati tutti i superpoteri possibili, e, fra battaglie, rocamboleschi inseguimenti e un cliffhanger finale, segnano la storia del cinema Marvel e firmano il film di supereroi con più incassi della storia!

[...]
Recensione di Alice Cucchetti da FilmTV
Quel che quasi sempre si è rimproverato ai Marvel movie è la debolezza dei villain: a parte Loki e forse Killmonger, gli antagonisti di queste storie sembrano spesso solo funzioni narrative, intercambiabili, utili a dare agli eroi qualcosa contro cui combattere e da sconfiggere. E allora Infinity War prova a fare qualcosa di diverso: il poster non mente, è Thanos - il titano folle, “dio” della morte intenzionato a collezionare le sei Gemme dell’infinito con cui diventare onnipotente e spazzare via mezza galassia - il vero protagonista. A lui sono riservati l’arco narrativo principale, l’approfondimento caratteriale, le prove da superare...
Personaggi:

Tony Stark alias Iron Man - Robert Downey Jr.: ingegnere geniale è il creatore dell'armatura high-tech che indossa per diventare Iron Man. Miliardario e filantropo è il proprietario delle Stark Industries e il leader degli Avengers.

Steve Rogers alias Capitan America - Chris Evans: veterano della Seconda Guerra Mondiale, ha acquisito i super poteri grazie all'utilizzo di un siero sperimentale che lo rese un supersoldato, unico nel suo genere.

Bruce Banner alias Hulk - Mark Ruffalo: fisico nucleare che durante un esperimento è stato esposto per sbaglio ai raggi gamma. Da allora ogni volta che si arrabbia si trasforma in un gigante mostro verde: Hulk.

Thor - Chris Hemsworth: Dio del Tuono, figlio di Gea e Odino ed erede al trono di Asgard. Uno dei più forti supereroi del gruppo degli Avengers.

Peter Parker alias Spider-Man - Tom Holland: ragazzo che, dopo essere stato morso da un ragno radioattivo è diventato, ha sviluppato una serie di superpoteri come forza, capacità di arrampicarsi ovunque e super riflessi.

Natasha Romanoff alias Vedova Nera - Scarlett Johansson: ex spia del KGB durante la guerra fredda, è un'assassina bio-potenziata che spesso usa modi molto violenti per combattere gli avversari.

Stephen Strange - Benedict Cumberbatch: ex neurochirurgo che, dopo un incidente d'auto, ha iniziato un percorso che lo ha portato a sviluppare dei poteri magici, diventando lo "Stregone Supremo".

Visione - Paul Bettany: è un androide ideato da Ultron dotato di pensiero autonomo proprio come un essere umano. Si è ribellato al suo creatore, diventando parte del team degli Avengers.

James "Rhodey" Rhodes alias War Machine - Don Cheadle: ufficiale della U.S. Air Force, è uno dei migliori amici di Stark che crea un'armatura tutta per lui, trasformandolo in un supereroe.

T'Challa alias Pantera Nera- Chadwick Boseman: uno degli uomini più intelligenti del mondo, è il sovrano e leader del Regno di Wakanda, nell'Africa subsahariana.

Wanda Maximoff alias Scarlet Witch - Elizabeth Olsen: umana super potente, originaria della Sokovia, è dotata di telepatia ed ipnosi.

James "Bucky" Barnes alias Soldato d'Inverno - Sebastian Stan: ora braccio destro di Capitan America, dopo la Seconda Guerra Mondiale è stato sottoposto al lavaggio del cervello ed è diventato uno spietato assassino.

Sam Wilson alias Falcon - Anthony Mackie: ex criminale che riesce a volare grazie a delle ali artificiali ed è in grado di comunicare con gli uccelli.

Peter Quill alias Star-Lord - Chris Pratt: sequestrato da piccolo dai pirati spaziali Ravagers, è mezzo umano e mezzo celestiale e rappresenta il leader dei Guardiani della Galassia.

Thanos - Josh Brolin: spietato tiranno alieno che vuole sterminare metà di tutte le forme di vita con il potere delle sei Gemme dell'Infinito.

Shuri - Letitia Wright: sorellastra di T'Challa e principessa del Regno di Wakanda.

Loki - Tom Hiddleston: il Dio dell'Inganno, è il fratello di Thor e suo acerrimo nemico.

Wong - Benedict Wong: monaco e guerriero di Kamar-Taj è il braccio destro di Dottor Strange.

Mantis - Pom Klementieff: aliena capace di una potente empatia, fa parte dei Guardiani della Galassia.

Nebula - Karen Gillan: figlia adottiva del terribile Thanos, fa parte dei Guardiani della Galassia.

Gamora - Zoe Saldana: allevata come Nebula da Thanos, è una spietata assassina che cerca redenzione. Fa parte dei Guardiani della Galassia.

Drax il Distruttore - Dave Bautista: guerriero dei Guardiani della Galassia che vuole vendicarsi dello spietato Thanos, che ha ucciso la sua famiglia.

Groot – doppiato da Vin Diesel: enorme albero antropomorfo di origine aliena. Fa parte dei Guardiani della Galassia.

Rocket Raccoon - doppiato da Bradley Cooper: procione antropomorfo che fa parte dei Guardini della Galassia ed è abile nell'uso delle armi.

Taneleer Tivan alias Collezionista - Benicio del Toro: collezionista di oggetti ed esseri viventi speciali, per un periodo possiede la gemma della realtà. 

Incassi e Critica:

"Avengers: Infinity War", presentato il 23 aprile 2018 a L.A. e distribuito in Italia il 25 aprile dello stesso anno, è il 19° film dell'universo UCM e il terzo della saga degli Avengers, ma soprattutto, con un incasso di oltre 2 milioni di dollari, è il film che ha guadagnato di più nel 2018 e nella categoria "supereroi".

Un successo totalmente meritato per la critica, che ha sottolineato come i fratelli Russo abbiano decisamente superato se stessi. I due registi infatti sono riusciti a creare una pellicola che include magistralmente un numero spropositato di personaggi, e hanno raccontato una storia che non penalizza chi non ha visto gli episodi precedenti, ma intrattiene anche i meno fanatici dell'universo Marvel.

Secondo alcuni critici inoltre questo film è un deciso salto in avanti rispetto ai 18 precedenti, qui viene esponenzialmente aumentata l'energia, l'adrenalina, il numero delle battaglie e la relazione fra supereroi, molti dei quali nelle pellicole precedenti non avevano ancora interagito.

Fra i tantissimi personaggi, una menzione particolare va a Josh Brolin, l'interprete di Thanos, che è riuscito a rendere il suo personaggio reale, perfettamente caratterizzato e capace di incutere paura e rispetto contemporaneamente. Thanos è non solo la ragione per cui i supereroi riescono a riunirsi, ma anche il motivo stesso per cui i supereroi esistono e le rispettive vicende passate si incastrano alla perfezione, portando naturalmente alla grande ed epica battaglia di "Avengers: Infinity War"!

Colonna sonora:

Le musiche di "Avengers: Infinity War" sono a cura di Alan Silvestri. Ecco di seguito tutte le tracce:

  1. The Avengers
  2. Travel Delays
  3. Undying Fidelity
  4. He Won't Come Out
  5. We Both Made Promises
  6. Help Arrives
  7. Hand Means Stop
  8. You Go Right
  9. Family Affairs
  10. What More Could I Lose
  11. A Small Price
  12. Even For You
  13. More Power
  14. Charge!
  15. Forge
  16. Catch
  17. Haircut and Beard
  18. A Lot To Figure Out
  19. The End Game
  20. I Feel You
  21. What Did It Cost?
  22. Porch
  23. Infinity War
Curiosità:
  • Il primo film dell'Universo Cinematografico Marvel risale al 2008 quando uscì "Iron Man", suscitando grande successo sia di pubblico che di critica.
  • È già previsto un sequel di "Avengers: Infinity War" che comprenderà, oltre a Downey Jr., Evans, Hemsworth, Ruffalo, Renner, Brolin, Holland, Pratt, Johansson, Cumberbatch, Gillan e Bautista, anche Evangeline Lilly nel ruolo di Hope Van Dyne/Wasp.
  • Nella pellicola torna Johann Schmidt alias Teschio Rosso, che sembrava morto in "Capitan America: il primo vendicatore", ma questa volta ad interpretarlo non è stato Hugo Weaving, bensì Ross Marquand, già visto in "The Wlakind Dead" nel ruolo di Aaron.
  • Avete riconosciuto Eitri il Nano? Beh, è il bravissimo Peter Dinklage, noto per il ruolo di Tyrion Lannister in "Game of Thrones", che qui impersona un nano "gigantesco"!
  • Gli eventi di "Avengers: Infinity War" si ispirano in parte alla miniserie cartacea "Infinity Gauntlet", a ricordarcelo è la frase pronunciata da Bruce Banner nell'ultima scena del film: Thanos sta arrivando. La stessa frase infatti si ritrova anche in "Infinity Gauntlet", anche se qui è pronunciata da Silver Surfer.
Citazioni:

Thanos Rivolto a Thor e a Loki dopo aver ucciso metà del loro popolo: So cosa significa perdere. Sentire disperatamente di avere ragione, ma ciò nonostante fallire. È spaventoso, fa tremare le gambe. Ma io vi chiedo, per quale fine? Lo temi, lo sfuggi... il destino arriva ugualmente.
 

Thor: sai io ho 1500 anni, ho ucciso nemici per il doppio dei miei anni ed ognuno di loro voleva uccidere me, ma nessuno ci è riuscito. Sono vivo perché il fato mi vuole vivo. Thanos è solo l'ultimo di una lunga scia di bastardi e lui sarà l'ultimo a provare la mia vendetta, il fato vuole che sia così.


Gamora: Noi eravamo felici sul mio pianeta.
Thanos: Andando a letto affamati? In un mondo senza cibo? Il tuo pianeta era al limite del collasso e io sono riuscito a sventarlo. Sai cos'è successo da allora? I bambini nati hanno vissuto con le pance piene sotto cieli tersi. È un paradiso.
Gamora: Perché hai ucciso la metà del pianeta.
Thanos: Un prezzo modesto per la salvezza.

Abbonamento:


Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!