In un tempo di guerre, questo è un film di guerra per la pace. L'immagine dell'hotel lussuoso che si contrappone a quella di migliaia di disperati, prima sottolinea la differenza e l'ingiustizia di questo mondo tra ricchi e poveri, per poi eliminare le barriere e accogliere tutti;

Un film pieno di speranza, per la pace e contro qualsiasi guerra, ricordando l'ipocrisia di noi tutti, che quel genocidio da 1 milione di morti l'abbiamo snobbato tra una notizia del Tg di prima serata e il piatto in tavola che si stava freddando.

Candidato all'Oscar, lo avrebbe meritato.

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!