Volevo nascondermi (Film, 2020)

Anno:
2020
Valutazione:
Genere:
Dramma
Durata:
118 minuti
Regia:
Giorgio Diritti
Attori:
Elio Germano, Oliver Ewy, Paola Lavini, Gianni Fantoni

Trama:

Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. “El Tudesc,” come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato, diventa il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari, stando sulla sponda del Po. Quella di Ligabue è una “favola” in cui emerge la ricchezza della diversità e le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l’intera collettività.
Anno:
2020
Valutazione:
Genere:
Dramma
Durata:
118 minuti
Regia:
Giorgio Diritti
Attori:
Elio Germano, Oliver Ewy, Paola Lavini, Gianni Fantoni

Recensioni:

Recensione di Roberto Manassero da FilmTV
C’è molto di Antonio Ligabue, in Volevo nascondermi. Ci sono la Svizzera e l’Italia, l’Emilia e Roma; ci sono la follia, la libertà del reietto e la condanna alla solitudine; ci sono le tante lingue della sua vita, lo svizzero-tedesco delle origini, l’italiano dei medici e dei podestà, il dialetto emiliano. C’è, inevitabilmente, la prova mimetica di Germano, tenuta in minore e ricalcata sui materiali video disponibili del pittore del popolo, l’artista matto che riproduceva, come dice il curatore della sua prima esposizione personale, la violenza primordiale della natura. C’è, ancora, nel film di Giorgio Diritti, una rappresentazione precisa e...

Dove vederlo in streaming

Abbonamento streaming
Noleggio streaming Acquisto streaming

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!