Vijay, il mio amico indiano (Film, 2013)

Anno: 2013
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Commedia
Regia: Sam Garbarski
Attori: Moritz Bleibtreu, Patricia Arquette, Danny Pudi, Catherine Missal
Trama:
Will Wilder è un po’ depresso perché sembra proprio che la sua famiglia e gli amici si siano dimenticati del suo 40° compleanno. Ora, poi, lo credono tutti morto dato che la sua macchina – appena rubata – è stata ritrovata dopo un terribile incidente. La vita non potrebbe andare peggio per Will, che sarebbe un bravo attore newyorchese ma è costretto nel frustrante ruolo del verde Coniglietto della Sfortuna in uno show televisivo per bambini. Will decide così di realizzare un suo vecchio desiderio e va al proprio funerale, per scoprire cosa pensano veramente i suoi cari di lui. Con la complicità del suo migliore amico Rad, un ristoratore indiano, si traveste e diventa Vijay Singh, un distinto e galante Sikh, completo di barba e turbante. Incredibilmente, la moglie di Will, Julia, comincia a provare un certo interesse per l’affascinante straniero Vijay e Will, protetto dal suo stesso travestimento, in pochissimo tempo si trova a corteggiare la propria vedova! [...]
Recensione di Mauro Gervasini da FilmTV
Will, attore tedesco sposato a New York, è un celebre "pupazzone" beniamino dei bambini ma un giorno, per un equivoco, viene creduto da tutti morto, a partire dalla famiglia. Con l'aiuto di un amico ristoratore indiano decide di stare al gioco scegliendo appunto "di fare il morto". Assume un'altra identità, quella di un misterioso sodale indiano di se stesso, il signor Vijay, per vedere "se la gente piange davvero" prima e dopo il suo funerale. La moglie Patricia Arquette, divenuta un po' anaffettiva non per cattiveria, ma per stare al passo con una quotidianità feroce, è vedova inconsolabile, e lui...

Abbonamento:


Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!