Sono tornato (2018)

Anno: 2018
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Commedia
Regia: Luca Miniero
Attori: Massimo Popolizio, Frank Matano, Stefania Rocca, Guglielmo Favilla
Sinossi:
Sulla scorta del divertente Lui è tornato, film tedesco che immagina il führer a spasso per la Berlino dei giorni nostri, l'italiano Sono tornato vede uno smarrito Benito Mussolini (Massimo Popolizio) riapparire in piazza Vittorio a Roma con la divisa sporca e il volto tumefatto. Il duce non apprezza lo scenario multiculturale della piazza gremita, né comprende l'attaccamento morboso all'arnese "telefonino". Assorbiti dagli schermi e persuasi che si tratti dell'ennesima attrazione per turisti, i passanti continuano a ignorarlo finché Frank Matano, guidato da necessità e fiuto di giornalista, credendolo un attore, non gli propone di apparire in Tv. Per l'affabulatore Mussolini è l'occasione di riconquistare le masse. [...]
Recensione di Giulio Sangiorgio da FilmTV
Buongiornissimo, Italia! Roma, piazza Vittorio. Mussolini è tornato. Caduto dal cielo nel 2017. Scambia il meltin’ pot per la rivincita dell’Abissinia, educa il maschio omega a essere viril seduttore, diventa personaggio tv, conquista la massa, desidera vincere. E vincerà. «Io non ho creato il fascismo, l’ho tratto dall’inconscio degli italiani» dice. Era vero ieri. È vero oggi. Luca Miniero non è timoroso della parola remake: prende il Lui è tornato tedesco (in cui Lui era Hitler), cambia dittatore e, in primis, il titolo. Hitler è una terza persona singolare, per la Germania. Una vergogna irredimibile, un indicibile da rimuovere, una...

Abbonamento:


Timvision Skygo

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!