Quando la notte (Film, 2011)

Anno: 2011
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Dramma
Regia: Cristina Comencini
Attori: Filippo Timi, Claudia Pandolfi, Thomas Trabacchi, Franco Trevisi
Trama:
Tra le montagne un uomo e una donna s'incontrano. Manfred è una guida, chiusa e sprezzante, abbandonato da moglie e figli; Marina una giovane madre in vacanza col suo bambino. Una notte qualcosa succede nell'appartamento di lei e Manfred interviene, portando il bambino ferito in ospedale. Da quel momento l'uomo si metterà sulle tracce di una verità inconfessabile che Marina ha nascosto a tutti, anche al marito, mentre lei intuirà il segreto familiare all'origine dell'odio di Manfred verso tutte le donne. Con una rabbia e un desiderio mai provati prima, i due scopriranno la radice di un legame potente che non riusciranno a controllare né a vivere. Quindici anni dopo quella vacanza, Marina, d'inverno, tornerà al rifugio a cercare Manfred. [...]
Recensione di Boris Sollazzo da FilmTV
Ci vuole un bel coraggio a infrangere il totem moralista della "madre italiana". Lo aveva già fatto, Cristina Comencini, con Due partite, con quelle otto donne fuori dagli schemi di un Paese maschilista, ora lo demolisce con la storia dolorosa di una madre torturata dai primi, estenuanti, due anni del figlio. La troviamo in una casa di montagna, sola con il pargolo, ha il viso sofferente di una brava Claudia Pandolfi. Tutto può succedere, lo sa anche la guida alpina che abita al piano di sotto, Filippo Timi (incredibilmente sottotono), uomo delle nevi che odia le donne per quella madre...

Abbonamento:


Amazonvideo

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!