Ritratto della giovane in fiamme (Film, 2019)

Titolo originale:
Portrait de la jeune fille en feu
Anno:
2019
Valutazione:
Genere:
Dramma, Romance
Durata:
122 minuti
Regia:
Céline Sciamma
Attori:
Noémie Merlant, Adèle Haenel, Luàna Bajrami, Valeria Golino

Trama:

Bretagna, Francia, 1770. Marianne, una pittrice, è incaricata di realizzare il ritratto di nozze di Héloïse, una giovane donna che ha appena lasciato il convento. Héloïse è però riluttante al matrimonio e Marianne deve ritrarla senza che lei lo sappia, osservandola di giorno e lavorando di nascosto di notte. Tra le due pian piano nascerà un rapporto fatto di intimità e attrazione, destinato a un drammatico epilogo.
Titolo originale:
Portrait de la jeune fille en feu
Anno:
2019
Valutazione:
Genere:
Dramma, Romance
Durata:
122 minuti
Regia:
Céline Sciamma
Attori:
Noémie Merlant, Adèle Haenel, Luàna Bajrami, Valeria Golino

Recensioni:

Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Perché Orfeo si volta a guardare Euridice? Come può l’atto di guardare essere più importante della vita? Se lo chiedono le protagoniste del quarto lungo di Céline Sciamma, in un’enclave fuori dal mondo: un’isola bretone frustata dal vento, dove la pittrice Marianne è chiamata a immortalare Héloïse in un ritratto istituzionale. Anzi: promozionale, ad hoc per l’uomo cui è destinata, imbrigliata dalle norme sociali che alla fine del Settecento non prevedono libero arbitrio per una donna in età da marito (e non è nemmeno la prima scelta: è uscita dal convento per “compensare” alla morte della precedente promessa sposa, sua...
Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Perché Orfeo si volta a guardare Euridice? Come può l’atto di guardare essere più importante della vita? Se lo chiedono le protagoniste del quarto lungo di Céline Sciamma, in un’enclave fuori dal mondo: un’isola bretone frustata dal vento, dove la pittrice Marianne è chiamata a immortalare Héloïse in un ritratto istituzionale. Anzi: promozionale, ad hoc per l’uomo cui è destinata, imbrigliata dalle norme sociali che alla fine del Settecento non prevedono libero arbitrio per una donna in età da marito (e non è nemmeno la prima scelta: è uscita dal convento per “compensare” alla morte della precedente promessa sposa, sua...
Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Perché Orfeo si volta a guardare Euridice? Come può l’atto di guardare essere più importante della vita? Se lo chiedono le protagoniste del quarto lungo di Céline Sciamma, in un’enclave fuori dal mondo: un’isola bretone frustata dal vento, dove la pittrice Marianne è chiamata a immortalare Héloïse in un ritratto istituzionale. Anzi: promozionale, ad hoc per l’uomo cui è destinata, imbrigliata dalle norme sociali che alla fine del Settecento non prevedono libero arbitrio per una donna in età da marito (e non è nemmeno la prima scelta: è uscita dal convento per “compensare” alla morte della precedente promessa sposa, sua...
Recensione di Ilaria Feole da FilmTV
Perché Orfeo si volta a guardare Euridice? Come può l’atto di guardare essere più importante della vita? Se lo chiedono le protagoniste del quarto lungo di Céline Sciamma, in un’enclave fuori dal mondo: un’isola bretone frustata dal vento, dove la pittrice Marianne è chiamata a immortalare Héloïse in un ritratto istituzionale. Anzi: promozionale, ad hoc per l’uomo cui è destinata, imbrigliata dalle norme sociali che alla fine del Settecento non prevedono libero arbitrio per una donna in età da marito (e non è nemmeno la prima scelta: è uscita dal convento per “compensare” alla morte della precedente promessa sposa, sua...
Titolo originale:
Portrait de la jeune fille en feu
Anno:
2019
Valutazione:
Genere:
Dramma, Romance
Durata:
122 minuti
Regia:
Céline Sciamma
Attori:
Noémie Merlant, Adèle Haenel, Luàna Bajrami, Valeria Golino

Trailer:

Dove vederlo in streaming

Abbonamento streaming
Noleggio streaming
Acquisto streaming

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!