Mektoub, My Love: Canto Uno (Film, 2017)

Anno: 2017
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Romance, Dramma
Regia: Abdellatif Kechiche
Attori: Salim Kechiouche, Hafsia Herzi
Trama:
Amin, un aspirante sceneggiatore che vive a Parigi, ritorna per l’estate nella sua città natale, una comunità di pescatori nel sud della Francia. Accompagnato da suo cugino Tony e dalla sua migliore amica Ophélie, Amin passa il suo tempo tra il ristorante di specialità tunisine dei suoi genitori, i bar del quartiere e la spiaggia frequentata dalle ragazze in vacanza. Incantato dalle numerose figure femminili che lo circondano, Amin resta soggiogato da queste sirene estive, all’opposto del suo dionisiaco cugino che si getta senza remore nell’euforia dei loro corpi. Amin porta avanti la sua ricerca filosofica lanciandosi nella scrittura delle sue sceneggiature. [...]
Recensione di Giulio Sangiorgio da FilmTV
Mektoub, in lingua araba, sta per “destino”. Dunque come si legge, a partire dal titolo, l’ultimo film di Kechiche? Destino, amore mio? E perché una cosa compiuta, già scritta, già data, come il destino dovrebbe necessitare di un canto uno, essere costruita da parti come i capitoli in farsi (I e II e poi?) di La vita di Adele, e presentarsi come titolo di un progetto non concluso, in attesa, che rimanda a un canto due e un canto tre? Non è un paradosso? Quel mektoub, probabilmente, è come la Hiroshima di Hiroshima, mon amour di Resnais. Un problema. Una...

Abbonamento:


Noleggio

Streaming
Wuaki € 3,99
Wuaki € 4,99

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!