La piazza della mia città - Bologna e Lo Stato Sociale (Film, 2020)

Anno:
2020
Valutazione:
Genere:
Documentario
Durata:
83 minuti
Regia:
Paolo Santamaria
Attori:
Alberto Cazzola, Francesco Draicchio, Lodovico Guenzi, Alberto Guidetti

Trama:

Bologna, giugno 2018. Il concerto in Piazza Maggiore de Lo Stato Sociale, la band che ha portato l’indie italiano sul palco del Festival di Sanremo, diventa la colonna sonora per raccontare una delle piazze più iconiche d’Italia e la città magica che si muove intorno. Grazie ad un cast di star di primissimo piano del mondo dello spettacolo, la musica diventa protagonista di un indimenticabile documentario diretto da Paolo Santamaria che racconta aneddoti, curiosità e ricordi legati a Bologna, alla storia d’Italia e ai suoi personaggi.
Anno:
2020
Valutazione:
Genere:
Documentario
Durata:
83 minuti
Regia:
Paolo Santamaria
Attori:
Alberto Cazzola, Francesco Draicchio, Lodovico Guenzi, Alberto Guidetti

Recensioni:

Recensione di Caterina Bogno da FilmTV
Ah, che bellezza le piazze: ci si incontra (e scontra), si scambiano baci e si costruisce la democrazia, in «aperta rivolta all’eccesso di intimità». Figurati poi se l’arena in questione è la piazza Maggiore di Bologna: neanche un libro potrebbe tesserne esaustivamente le lodi. Tra un aperitivo e l’altro ci provano purtuttavia i regaz di Lo stato sociale, che insieme a un’altra manciata di bolognesi più o meno DOC raccontano la piazza dello loro città a partire dal concertone del gruppo in loco, il 12 giugno 2018. Ma non solo di Bologna indie si parla: c’è anche quella rossa degli...
Anno:
2020
Valutazione:
Genere:
Documentario
Durata:
83 minuti
Regia:
Paolo Santamaria
Attori:
Alberto Cazzola, Francesco Draicchio, Lodovico Guenzi, Alberto Guidetti

Trailer:

Dove vederlo in streaming

Abbonamento streaming
Noleggio streaming
Acquisto streaming

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!