L'altro volto della speranza (Film, 2017)

Titolo originale:
Toivon tuolla puolen
Anno:
2017
Valutazione:
Genere:
Commedia, Dramma
Durata:
98 minuti
Regia:
Aki Kaurismäki
Attori:
Sakari Kuosmanen, Sherwan Haji, Simon Al-Bazoon, Janne Hyytiäinen

Trama:

In The Other Side Of Hope, Syrian refugee Khaled stows away on a freighter to Helsinki. Meanwhile, Wikström is a travelling salesman who wins big at a poker table and buys himself a restaurant with the proceeds. When the authorities turn down his application for asylum, Khaled is forced underground and Wikström finds him sleeping in the yard behind his restaurant. He offers him a job and a roof over his head and, for a while, they form a Utopian union with the restaurant’s waitress, the chef and his dog.
Titolo originale:
Toivon tuolla puolen
Anno:
2017
Valutazione:
Genere:
Commedia, Dramma
Durata:
98 minuti
Regia:
Aki Kaurismäki
Attori:
Sakari Kuosmanen, Sherwan Haji, Simon Al-Bazoon, Janne Hyytiäinen

Recensioni:

Recensione di Giulio Sangiorgio da FilmTV
Ci sono i film del concorso berlinese (un concorso decisamente minore, ricolmo di film dentro il codice del film da festival, con un paio di eccezioni che cercano d'andare fuori misura, sbandando) e poi, anni luce lontano, c'è Aki Kaurismäki. Uno che riesce a stare tra Chaplin e Bresson, tra il cinema del fronte popolare e la bande dessiné. Uno che è, lo continueremo a ripetere, tra i 3 o 4 maestri del cinema d'oggi. Uno dei pochissimi che sa cos'è il cinema comico (come lui ci sono solo Elia Suleiman e Otar Iosseliani) e ne sa inventare i tempi,...
Recensione di Emanuela Martini da FilmTV
I film fatti, all’apparenza, di niente, quando invece sono puntigliosamente cesellati, parola per parola, immagine per immagine, colore per colore, canzone per canzone, finiscono spesso per essere i più belli, densi, sinceri, emozionanti. Nella stagione 2016/17 è capitato con Paterson di Jim Jarmusch; ed ecco ora il nuovo film del suo “omologo” che vive di qua dall’oceano: L’altro volto della speranza di Aki Kaurismäki, autore, anche lui, di poche parole e incrollabile moralità (compresa la moralità delle immagini), attento alle persone, al dolore e alla solidarietà come alla crudeltà e alla stupidità, che riproduce senza scarti in storie costellate di...
Recensione di Giulio Sangiorgio da FilmTV
Ci sono i film del concorso berlinese (un concorso decisamente minore, ricolmo di film dentro il codice del film da festival, con un paio di eccezioni che cercano d'andare fuori misura, sbandando) e poi, anni luce lontano, c'è Aki Kaurismäki. Uno che riesce a stare tra Chaplin e Bresson, tra il cinema del fronte popolare e la bande dessiné. Uno che è, lo continueremo a ripetere, tra i 3 o 4 maestri del cinema d'oggi. Uno dei pochissimi che sa cos'è il cinema comico (come lui ci sono solo Elia Suleiman e Otar Iosseliani) e ne sa inventare i tempi,...
Recensione di Emanuela Martini da FilmTV
I film fatti, all’apparenza, di niente, quando invece sono puntigliosamente cesellati, parola per parola, immagine per immagine, colore per colore, canzone per canzone, finiscono spesso per essere i più belli, densi, sinceri, emozionanti. Nella stagione 2016/17 è capitato con Paterson di Jim Jarmusch; ed ecco ora il nuovo film del suo “omologo” che vive di qua dall’oceano: L’altro volto della speranza di Aki Kaurismäki, autore, anche lui, di poche parole e incrollabile moralità (compresa la moralità delle immagini), attento alle persone, al dolore e alla solidarietà come alla crudeltà e alla stupidità, che riproduce senza scarti in storie costellate di...
Titolo originale:
Toivon tuolla puolen
Anno:
2017
Valutazione:
Genere:
Commedia, Dramma
Durata:
98 minuti
Regia:
Aki Kaurismäki
Attori:
Sakari Kuosmanen, Sherwan Haji, Simon Al-Bazoon, Janne Hyytiäinen

Trailer:

Dove vederlo in streaming

Abbonamento streaming
Noleggio streaming Acquisto streaming

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!