Gemma Bovery (Film, 2014)

Anno: 2014
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Commedia, Dramma, Romance
Regia: Anne Fontaine
Attori: Gemma Arterton, Jason Flemyng, Fabrice Luchini, Elsa Zylberstein
Trama:
Da sette anni Martin Joubert ha lasciato Parigi per la provincia dove è convinto di aver trovato equilibrio e tranquillità. Panettiere nella panetteria paterna, Martin ha una grande passione per la letteratura, Gustave Flaubert su tutti. Sereno fino alla noia, Martin impasta e ascolta France Culture, che 'legge' "Madame Bovary", il suo romanzo preferito. Tra il pane sfornato e una pagina sfogliata, il panettiere bobo ancora non sa che la vita può avere più fantasia della finzione. Di fatto, una coppia di inglesi si trasferisce in Normandia nella casa adiacente alla sua, lei si chiama Gemma Bovery, lui Charles Bovery. Sorpreso ed eccitato da quella coincidenza, Martin diventa assiduo frequentatore dei coniugi ma soprattutto fanatico ammiratore di Gemma che, bella e insoddisfatta, incarna l'eroina dei suoi sogni. Deciso a sapere di più di quella creatura precipitata dalle pagine di Flaubert, Martin ne spierà ogni respiro, disponendone il destino. [...]
Recensione di Mauro Gervasini da FilmTV
«Mi sento come un regista che ha appena esclamato "Azione!"» esclama il panettiere Fabrice Luchini guardando la bellissima Gemma Bovery (Gemma Arterton) andare incontro a quello che sarà il suo giovane amante, o forse lo è già, immaginando i loro dialoghi come li avesse scritti lui, rodendo di gelosia, illudendosi di essere davvero demiurgo di una storia che non ha mai scritto, pur essendone il narratore. Che sapienza. Diretto da Anne Fontaine ispirandosi al romanzo grafico di Posy Simmonds (già autrice di Tamara Drewe) e con il grande Pascal Bonitzer (Cherchez Hortense) alla sceneggiatura, Gemma Bovery racconta di un uomo...

Abbonamento:


Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!