Benvenuti a casa mia (Film, 2017)

Anno: 2017
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Commedia
Regia: Philippe de Chauveron
Attori: Christian Clavier, Ary Abittan, Elsa Zylberstein, Cyril Lecomte
Trama:
Jean-Etienne Fougerole è una figura di spicco della scena letteraria e mediatica francese. E' uno scrittore intellettuale, sposato con una ricca ereditiera che vive totalmente distaccata dalla realtà. Durante un dibattito televisivo nel quale Fougerole promuove il suo nuovo romanzo, intitolato 'Benvenuti a Casa Mia', lo scrittore invita i ricchi e i benestanti ad accogliere nelle loro case i più bisognosi. Ma a un certo punto, il suo avversario lo sfida a mettere in pratica quello che suggerisce ai suoi lettori. In evidente imbarazzo, Fougerole accetta la sfida per non perdere la faccia. Ma quella stessa sera qualcuno bussa alla porta della sua sontuosa abitazione a Marnes-la Coquette… Da quel momento in poi le convinzioni della famiglia Fougerole saranno messe a dura prova! (Fonte: Anica) [...]
Recensione di Roberto Manassero da FilmTV
Ah, che bello il mondo in cui gli intellettuali andavano in tv a promuovere i loro libri, scatenando reazioni nell’opinione pubblica e accesi dibattiti. Che bello quando era ancora credibile prendere in giro un intellettuale, non per delegittimarlo più di quanto la società contemporanea abbia ormai fatto, ma al contrario per riconoscergli paradossalmente un’utilità. Benvenuti a casa mia sembra un film di qualche decennio fa, con una divisione fra ricchi e poveri, colti e incolti, francesi e “stranieri” (per di più rom, che nella gerarchia sociale dei nemici alle porte oggi sono scivolati un po’ in basso…) da farsa dialettale....

Abbonamento:


Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!