Amici miei - Come tutto ebbe inizio (2011)

Anno: 2011
Valutazione:
Guarda le recensioni di Film TV
Genere: Commedia
Regia: Neri Parenti
Attori: Barbara Enrichi, Pamela Villoresi, Alessandra Acciai, Massimo Ceccherini
Sinossi:
Continua la saga di Amici Miei, ma le avventure della compagnia di toscanacci si spostano questa volta nella Firenze della fine del '400, alla corte di Lorenzo De' Medici. Duccio (Michele Placido), Cecco (Giorgio Panariello), Jacopo (Paolo Hendel), Manfredo (Massimo Ghini) e Filippo (Christian De Sica) sono protagonisti di scherzi e vicende vissute nell'intento di prolungare lo stato felice della giovinezza e fuggire dalle responsabilità della vita adulta. Neanche la peste li fa desistere dalle loro "zingarate". Anzi quella drammatica situazione pare la più fertile per agire liberi ed indisturbati e dare seguito ai loro scherzi. [...]
Recensione di Andrea Giorgi da FilmTV
Il salto indietro nel tempo, nella commedia, è come la voce fuoricampo: stratagemma antico, quasi sempre sintomo che le idee scarseggiano. Qui ci sono entrambi. E difatti la cosa più comica, forse l'unica, è l'affanno con cui Neri Parenti e il suo cast hanno provato a giustificare il senso dell'operazione. Ma quale omaggio a Monicelli, ma quale atto d'amore. Solo un progettino piccino piccino, sfarzoso alla voce costumi e comparse, che lo farà entrare nella Storia come il primo film italiano stroncato preventivamente e boicottato via Internet dalla protesta popolare. Di tutto il resto ci si rende conto solo...

Abbonamento:


Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!