Allacciate le cinture (Film, 2014)

Anno:
2014
Valutazione:
Genere:
Dramma, Commedia
Durata:
110 minuti
Regia:
Ferzan Ozpetek
Attori:
Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Carolina Crescentini

Trama:

Nell'arco di tredici anni, a partire dai duemila, in una Lecce che scopre il piccolo grande boom economico pugliese, due giovani autoctoni (agli antipodi per estrazione sociale, convinzioni ideologiche, aspirazioni e frequentazioni) si odiano, si amano, si tradiscono, fanno esperienza del dolore e dell'ombra della morte, insomma vivono.
Anno:
2014
Valutazione:
Genere:
Dramma, Commedia
Durata:
110 minuti
Regia:
Ferzan Ozpetek
Attori:
Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Carolina Crescentini

Recensioni:

Recensione di Pedro Armocida da FilmTV
È un'opera antologica Allacciate le cinture. Perché se è vero che un autore gira sempre lo stesso film, il nostro regista più "apolide" (come la città di Lecce in cui gira, popolata da non pugliesi) si supera condensando in 110 minuti tutto ciò che lo ha reso famoso e riconoscibile da un pubblico assuefatto al suo melodramma sontuoso e rassicurante. E non è certo un caso che dietro la macchina da scrivere sia tornato Gianni Romoli, che aveva condiviso tutta la carriera di Özpetek fino a Saturno contro, a cui si riallaccia grazie al tema della malattia e della morte....

Dove vederlo in streaming

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!