Una dimensione fantastica eccitante e misteriosa

Un omaggio agli anni '80, che per fortuna ho potuto vivere ed apprezzare, Stranger Things e' una setie TV a dir poco eccitante, in cui momenti nostalgici ed anche lievementre comici sono ben bilanciati da una tensione horror evocativa che inesorabilmente cresce. Personaggi profondi ben delineati, le cui azioni non sono mai scontate, sono ben interpretati da attori dai volti "non convenzionali" che concorrono ad aggiungergli ancor piu' personalita'. La prima stagione e' quella che preferisco, in cui si puo' gustare il mistero che viene abilmente svelato a poco a poco, facendoci rimanere a lungo in quella dimensione fantastica tipica dello Spielberg degli anni '80, a cui Stranger Things evidentemente strizza l'occhio. 

Hai trovato qualcosa che non va? Aiutaci a migliorare!

In fondo anche Matrix non era perfetta… inviaci la tua segnalazione su info@filmamo.it . Grazie!